La nebbia e la fanciulla

  1. La presentazione dell'editore

    Ancora un’inchiesta delicata, per il sargente Bevilacqua e per la sua affascinante aiutante Chamorro, che i lettori italiani hanno già incontrato nel precedente romanzo di Lorenzo Silva, L’alchimista impaziente, uno dei best seller spagnoli degli ultimi anni, vincitore del Premio Nadal, pubblicato in questa stessa collana. I due investigatori della Guardia Civile si trovano questa volta nelle Isole Canarie, alle prese con un omicidio per il quale era già stato giudicato e assolto un noto politico del luogo, la cui figlia adolescente intratteneva una relazione con la vittima. Cuando ormai sembra che l’inchiesta condotta dalla polizia locale sia avviata su di un binario morto, e che dell’assassino si siano ormai definitivamente perse le tracce, Bevilacqua e Chamorro vengono chiamati ad indagare sul caso. Nell’affascinante paesaggio delle Canarie, fra poliziotti ambigui, informatori reticenti ed inquietante boss locali, si svolge una partita complessa, al cui centro sta l’enigmatica figura della bella e provocante guardia Anglada…

    Con questo nuovo romanzo, di cui sono stato prenotate in Spagna oltre 50.000 copie ancor prima della sua pubblicazione, Lorenzo Silva conferma le sue doti dei narratore di razza e, insieme, di attento costruttore di trame per le quali l’ambientazione è altrettanto importante del personaggi; e ancora una volta la sorprendente soluzione finale si rivelerà al lettore con l’impressionante naturalezza del dettagli sapientemente intrecciati.

  2. Comentarios

    Deja un comentario

    Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *